Il Comune di Frosinone in qualità di Comune Capofila del Distretto Sociale “B” di Frosinone, per l’attuazione degli “Interventi in favore  di soggetti affetti da Alzheimer” – Misura 3 / Sottomisura 3.3 Piano Sociale di Zona rende nota l’apertura di un Avviso Pubblico ai sensi della Deliberazione di Giunta regionale n. 88/2017.

Sono beneficiari degli interventi le persone affette da malattia di Alzheimer-Perusini, residenti nei 23 Comuni del Distretto Sociale “B” di Frosinone (Amaseno, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra, Ferentino, Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Morolo, Pastena, Patrica, Pofi, Ripi, San Giovanni Incarico, Strangolagalli, Supino, Torrice, Vallecorsa, Veroli e Villa Santo Stefano).

L’obiettivo degli interventi è quello di sostenere l’impegno delle famiglie nelle attività di cura e di assistenza, attraverso l’erogazione di prestazioni economiche in favore delle persone non autosufficienti affette da malattia di Alzheimer, con specifico riferimento ad interventi gestiti in forma indiretta, attraverso l’adozione di Piani di Assistenza Individualizzati (PAI) redatti nell’ambito dell’integrazione socio-sanitaria, da adeguare in relazione all’evoluzione personale/familiare.

L’intervento prevede l’accesso ad un programma di aiuto alla persona di durata annuale, realizzato nella forma di “assistenza domiciliare indiretta attraverso l’assunzione di assistenti familiari”.

Per consultare l’Avviso Pubblico e  ottenere il modello di istanza per l’accesso all’assegno  di cura, si invitano gli interessati a scaricare i file allegati.