Con riferimento all’avviso pubblicato in data 3 febbraio 2020, ed avente per oggetto l’accreditamento di soggetti del Terzo Settore per la realizzazione degli interventi del “DOPO di NOI”, si comunica che gli importi previsti per la realizzazione degli interventi di seguito indicati devono essere così corretti:

AZIONE A

Percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine ovvero per la deistituzionalizzazione.

Il budget per questa linea di intervento per il primo anno ammonta non ad € 347.393,06 IVA inclusa, come erroneamente indicato nell’avviso pubblico in oggetto, ma ad € 361.867,00 IVA inclusa pari al 71% del budget complessivamente assegnato al Sovrambito. Considerato il numero delle istanze accolte, potranno essere realizzati n. 46 interventi dal costo unitario non di € 7.552,00 ad utente come erroneamente indicato nell’avviso pubblico in oggetto, ma di € 7.865,00 ad utente prevedendo un costo massimo di € 123,00 pro capite per gli interventi di tipo residenziale e un costo massimo di € 80,00 pro capite per gli interventi diurni/semiresidenziali.

AZIONE B

Interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative.

Il budget per questa linea di intervento per il primo anno ammonta non ad € 24.464,30 IVA inclusa, come erroneamente indicato nell’avviso pubblico in oggetto,  ma ad € 25.483,60 IVA inclusa pari al 5% del budget complessivamente assegnato al Sovrambito .

Si tratta di spese per collaboratori domestici al costo orario di € 17,00, destinati alle soluzioni alloggiative del “Dopo di Noi” e dedicati alla cura della casa, alla preparazione dei pasti e rivolti a supportare la possibilità di vita indipendente delle 46 persone con disabilità beneficiarie del progetto dell’abitare autonomo.

AZIONE C

Programmi di accrescimento della consapevolezza e per l’abilitazione e lo sviluppo delle competenze per favorire l’autonomia e una migliore gestione della vita quotidiana.

Il budget per questa linea di intervento per il primo anno ammonta non ad € 97.857,20 IVA inclusa, come erroneamente indicato nell’avviso pubblico in oggetto, ma ad € 101.934,40 IVA inclusa pari pari al 20% del budget complessivamente assegnato al Sovrambito. Considerato il numero delle istanze accolte, potranno essere realizzati 46 interventi dal costo annuo non di € 2.127,00 ad utente come erroneamente indicato nell’avviso pubblico in oggetto ma di € 2.215,96 per utente, prevedendo un costo orario di € 20,50.

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare l’Ufficio di Piano del Distretto Sociale B al n. 0775/2656453 (Dott.ssa F. Fiorella).

Frosinone, 19 febbraio 2020