Sei in > Home > Archivio Pubblicazioni



Archivio Pubblicazioni

stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |11/06/2015|

Centro Servizi "Nuovi Cittadini Immigrati".Report annuale 2014.

Pubblicato il Report annuale Anno 2014 relativo all'attività svolta dal Centro Servizi "Nuovi Cittadini Immigrati. L'elaborazione del documento è stata curata dall'Associazione Multietnica "Nuovi Cittadini Ciociari" ONLUS.


stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |11/07/2012|

L.R. 20/2006 - Fondo regionale per la non autosufficienza. Approvazione seconda graduatoria 01.07.2012 - 31.12.2012.

Si comunica che con Det. Dir. 29.06.2012, n. 1501 è stata approvata la graduatoria degli interventi in favore di soggetti non autosufficienti, relativa al periodo 01.07.2012-31.12.2012, che gli interessati possono consultare presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Frosinone nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 12.00 o telefonando al numero 0775/265455.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |09/07/2012|

2° Rapporto sul Servizio Civile nella Regione Lazio.

Laureato, 23 anni, in prevalenza donna, con l'obiettivo di "fare qualcosa per gli altri" e "sentirsi utili". Questo il profilo dei giovani del servizio civile del Lazio emerso dal Secondo Rapporto di monitoraggio realizzato dall'Assessorato alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio con il contributo tecnico dell'Asap - Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni pubbliche. Un monitoraggio condotto su un campione significativo composto da 302 giovani e dagli operatori di 80 progetti regionali, che può essere consultato e scaricato online su www.socialelazio.it.
"Questo Rapporto - spiega l'assessore regionale Aldo Forte - rappresenta una best practice della nostra Regione, che ci permette di monitorare, con dati e informazioni quantitative e qualitative, i progetti del Servizio Civile e verificarne i risultati così da meglio indirizzare le politiche future. Un esempio quasi unico nel panorama italiano, anche in termini di trasparenza, reso possibile dalla collaborazione con tutti gli enti di Servizio civile, pubblici e privati non profit, e con centinaia di volontari".

Fonte:www.regione.lazio.it


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |23/02/2012|

AUSER nazionale - II Rapporto sulle condizioni sociali degli anziani in Italia

Roma, 22.02.2012 - L'AUSER ha presentato il "II Rapporto sulle condizioni sociali degli anziani in Italia", studio coordinato da Michele Mangano, Presidente di Auser Nazionale e curato da: Daniele De Pretto e Francesco Montemurro con la collaborazione di Giulio Mancini e Ires Lucia Morosini.
Anziani sempre più a rischio povertà. Per i peso della crisi e gli effetti delle manovre correttive "danno di più e ricevono di meno".
Peggiorano sensibilmente le condizioni sociali ed economiche degli anziani nel nostro Paese. La crisi prima, le manovre effettuate dai governi nel 2010 e 2011 poi, hanno pesato sulle fasce d'età anziane peggiorandone le condizioni di vita e facendo crescere i fenomeni di esclusione sociale. E' quanto emerge dai dati della II Indagine nazionale sulla condizione sociale degli anziani, presentata ieri a Roma dall'Auser nazionale nel corso di una conferenza stampa.
"Gli anziani, insieme alle donne ed ai giovani sono fra le categorie di cittadini che più di altri stanno soffrendo gli effetti della crisi e delle manovre economiche - ha detto il presidente nazionale Auser Michele Mangano - Il potere d'acquisto delle loro pensioni si è ridotto del 30% negli ultimi anni con la conseguenza di una drastica riduzione dei consumi, difficoltà se non impossibilità ad affrontare le spese impreviste, e tante rinunce purtroppo spesso legate alla tutela della propria salute ed alla prevenzione.
La parola scomparsa è Equità - ha proseguito Mangano - chiediamo al Governo di non puntare solo sulla Social Card e di dare maggior peso alla questione sociale. Le risorse si possono trovare, soprattutto dalla lotta alla corruzione e all'evasione fiscale".
Fonte: www.auser.it
In allegato il comunicato stampa che sintetizza i principali contenuti del Rapporto. Il testo completo è reperibile sul sito web dell'Auser nazionale.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |22/02/2012|

ISTAT - Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo

Diffuso lo scorso 15 febbraio dall'Istat l'edizione 2012 del volume "Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo".
La pubblicazione offre un quadro d’insieme dei diversi aspetti economici, sociali, demografici e ambientali del nostro Paese, della sua collocazione nel contesto europeo e delle differenze regionali che lo caratterizzano.
Il volume arricchisce l’ampia e articolata produzione dell’Istat attraverso la proposta di indicatori, aggiornati e puntuali, che spaziano dall’economia alla cultura, al mercato del lavoro, alle condizioni economiche delle famiglie, alle infrastrutture, alla finanza pubblica, all’ambiente, alle tecnologie e all’innovazione.
Gli indicatori sono raccolti in 119 schede e distribuiti su 19 settori di interesse. All’indirizzo http://noi-italia.istat.it tutti gli indicatori si possono consultare attraverso visualizzazioni interattive per settori e per singole schede, tabelle e grafici sono scaricabili su foglio elettronico, e sono possibili approfondimenti tramite i link presenti in ogni pagina.
Il volume può essere richiesto compilando l'apposito modulo di prenotazione. Non appena disponibile, l'edizione cartacea potrà essere acquistata presso i centri di informazione statistica, presenti in ogni regione e provincia autonoma, e presso le librerie con cui l'Istat collabora.
Fonte: www.istat.it


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |19/09/2011|

Sistema integrato degli interventi, servizi e prestazioni sociali per la persona e la famiglia.


stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |18/07/2011|

Report primo semestre 2011 delle attività del Centro Servizi "Nuovi Cittadini Immigrati" Onlus.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |23/05/2011|

Convegno "IMMIGRAZIONE UN'OPPORTUNITA' DI DIALOGO O DI DIVISIONE?"

Il Comune di Frosinone, con la partecipazione del Distretto Sociale "B", ha organizzato nell'ambito delle tematiche immigratorie un'iniziativa multiculturale e multietnica per il giorno 28 maggio 2011, con inizio alle ore 9:00, presso la Villa Comunale. A tal proposito si allega il programma completo dell'evento in oggetto.


stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |20/05/2011|

Distretto Sociale "B". AVVISO PUBBLICO: “SERVIZI ED INTERVENTI IN FAVORE DI SOGGETTI NON AUTOSUFFICIENTI”.

AVVISO PUBBLICO. “SERVIZI ED INTERVENTI IN FAVORE DI SOGGETTI NON AUTOSUFFICIENTI”. Gli interessati sono invitati a rivolgersi presso gli uffici servizi sociali dei Comuni di residenza, dove potranno ritirare l’apposito modello di domanda. Le richieste dovranno pervenire entro il 30 giugno 2011. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’allegato avviso pubblico.


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |09/03/2011|

Riparto ai Comuni del Lazio delle risorse concernenti la spesa per le residenze sanitarie assistenziali. "Saldo annualità 2009".

PUBBLICAZIONE DETERMINA B1267 DEL 21 FEBBRAIO 2011. - Riparto ai Comuni del Lazio delle risorse concernenti il concorso finanziario della Regione agli oneri sostenuti dai Comuni per la partecipazione alla spesa per le residenze sanitarie assistenziali. Impegno euro 11.935.659,20. Cap. H 41522 Esercizio finanziario 2011.


stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |22/02/2011|

Pubblicazione Report anno 2010 relativo alle attività del Centro Servizi "Nuovi Cittadini Immigrati".

Pubblichiamo il report annuale relativo alle attività svolte e ai servizi erogati dall'Associazione "Nuovi Cittadini Ciociari" ONLUS per il Distretto Sociale B Comune Capofila Frosinone.


stampa Stampa | Invia articolo
Distretto "B" : pubblicazioni |16/02/2011|

Trasmissione Elenco Distrettuale degli Assistenti Familiari (EDAF) ai Comuni del Distretto Sociale B.

Il Comune di Frosinone – Capofila del Distretto Sociale B, in attuazione del progetto finanziato ai sensi della DGR n. 890/2008, relativo a “Progetti sperimentali ed interventi per la qualificazione del lavoro delle assistenti familiari” ha provveduto a realizzare uno specifico Elenco di persone qualificate nel lavoro di cura a domicilio, a carattere distrettuale.
In data 16 febbraio 2011 il predetto Elenco Distrettuale degli Assistenti Familiari (EDAF Distretto Sociale B) è stato trasmesso per la pubblicazione presso l’Albo Pretorio di ciascun Comune del Distretto, per consentirne la consultazione ai cittadini interessati.
L’EDAF, che sarà periodicamente aggiornato, ha validità annuale a partire dalla data di pubblicazione presso l’Albo Pretorio comunale; l’Elenco non costituisce incarico formale e non dà luogo ad alcun diritto di assunzione per gli iscritti.
Nell’ Elenco, nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali, a ciascun nominativo saranno associati i seguenti dati:

- Comune di residenza, nazionalità e anno di nascita;
- informazioni circa il possesso di titoli adeguati allo svolgimento delle mansioni richieste per l’assistenza familiare;

Da parte dei cittadini interessati, le possibili modalità di accesso alle informazioni contenute nell’EDAF saranno, pertanto le seguenti:

- consultazione dell’Elenco attraverso l’ Albo Pretorio comunale
- contatto con lo Sportello Badanti sito presso il Comune di Frosinone, via A. Fabi, snc
- consultazione dell’applicativo web “EDAF”, accessibile dal sito www.distrettosocialefrosinone.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare:
Sportello Badanti distrettuale – Via Armando Fabi, snc
Lunedì e Mercoledì : dalle 15:00 alle 17:30 Venerdì 09:00 – 13:00
Tel: 0775/ 265452 Fax 0775/265455
E-mail: sportello badanti@distrettosocialefrosinone.it


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |07/02/2011|

Pubblicazione Albo Regionale delle Cooperative Sociali - Anno 2011

Con Determinazione del Direttore Regionale n. 6767 del 27 dicembre 2010, pubblicata sul BUR Lazio n. 5 del 7 febbraio 2011 – Supplemento ordinario n. 20, la Direzione Regionale Servizi Sociali ai sensi delle leggi regionali 24/96 e 30/97, art. 7, ha provveduto, attraverso la struttura del competente Assessorato, alla revisione ed aggiornamento, per l’anno 2011, del seguente Albo regionale di seguito allegato:


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |07/02/2011|

Pubblicazione Registro Regionale dell'Associazionismo - Anno 2011.

Con Determinazione del Direttore Regionale n. 6769, del 27 dicembre 2010, pubblicata sul BUR Lazio n. 5 del 7 febbraio 2011 – Supplemento ordinario n. 22 , la Direzione Regionale Servizi Sociali ai sensi dell’art.9 comma 4 della Legge regionale 22/1999, ha provveduto, attraverso la struttura del competente Assessorato, alla revisione ed aggiornamento, per l’anno 2011, del seguente Registro regionale:


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |07/02/2011|

Pubblicazione Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato - Anno 2011.

Con Determinazione del Direttore Regionale n. 6768, del 27 dicembre 2010, pubblicata sul BUR Lazio n. 5 del 7 febbraio 2011 – Supplemento ordinario n. 21 , la Direzione Regionale Servizi Sociali ai sensi dell’art.3 della Legge regionale 28 giugno 1993, n. 29, ha provveduto, attraverso la struttura del competente Assessorato, alla revisione ed aggiornamento, per l’anno 2011, del seguente Registro regionale:


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |03/02/2011|

Pubblicata la Guida che informa sulle strutture e i servizi di cura e di assistenza presenti sul territorio regionale per i malati di Alzheimer.

Questa guida, realizzata dall’Ipab Isma - Istituti di Santa Maria in Aquiro con il finanziamento della Regione Lazio, contiene tutte le informazioni sulle strutture e i servizi di cura e di assistenza presenti sul territorio regionale rivolte ai malati di Alzheimer.

Fonte: www.regione.lazio.it/politiche_sociali_famiglia/


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |26/02/2010|

Det. Dir. n. 4358, del 23 dicembre 2009. Integrazione scolastica alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado. Ripartizione risorse ai Comuni

La Regione Lazio, con determina dirigenziale n. 4358 del 23.12.2009, ha approvato la ripartizione dell'importo finanziario complessivo di € 5.933.563,00 di cui ai Cap. H41106 e Cap. H41131, da assegnare ai Comuni Capofila dei distretti socio assistenziali, calcolato unitamente sulla base del numero di alunni disabili presenti nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I grado statali e paritarie, iscritti per l'anno scolastico 2009/2010, secondo i dati forniti dal Ministero della Pubblica Istruzione. Con la ripartizione è stato attribuito l'importo di € 288.424,70 al Comune di Frosinone, Capofila del Distretto Sociale "B". Il documento, nella versione integrale, è consultabile sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio - n. 7, del 20.02.2010 - parte prima.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |22/04/2009|

DIRETTIVA MINISTERO DELL'INTERNO DEL 20.01.2009, n. 246.

Direttiva sulla gestione della presenza dei minori rumeni non accompagnati o in difficoltà presenti sul territorio italiano. In allegato la direttiva, la scheda penale e la scheda non penale.


stampa Stampa | Invia articolo
Regione : pubblicazioni |27/08/2008|

Lotta alla droga: stanziati dalla Giunta 9 milioni di euro per interventi di prevenzione, recupero e reinserimento.

La Giunta Regionale, nella sua ultima riunione primma della pausa estiva, ha deliberato uno stanziamento di complessivi 9 milioni di euro destinati a specifici interventi sui servizi sociali per la lotta alle tossicodipendenze, per il recupero e reinserimento sociale sia dei soggetti a rischio sia di quelli in situazioni di dipendenza. L'obiettivo è assicurare la continuità dei livelli assistenziali, qualità e quantità dei servizi sul territorio regionale. I fondi verranno assegnati al Comune di Roma, agli Enti e ai Comuni capofila di Distretti socio-sanitari che, entro il 15 Ottobre prossimo dovranno presentare alla Regione il proprio piano di interventi di lotta alla droga per il 2009, lo stato di avanzamento dei progetti già finanziati e un report sull'attuazione dei servizi radicati sul territorio. Una quota parte dei finanziamenti verrà destinata secondo indicatori e criteri di riparto che prevedono un 70% assegnato sulla base della popolazione a rischio nel territorio (fascia di età 15-44 anni) e un 30% sulla base del numero dei Servizi per le tossicodipandenze (Sert) presenti nel territorio dei Distretti socio-sanitari o nel Comune di Roma.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |29/07/2008|

Welfare in Italia. Presentato libro verde sul futuro del modello sociale.

"E' stato presentato al Consiglio dei Ministri del 25 luglio 2008 il Libro Verde sul futuro del modello sociale. L'Obiettivo del Libro Verde è avviare un dibattito pubblico sul futuro del sistema di Welfare in Italia. Il documento, in conformità con i medesimi strumenti adottati dalla Commissione europea, è infatti rivolto a tutti i soggetti istituzionali, sociali e professionali per condividere la visione sul disegno di un nuovo modello sociale. In allegato il "Libro Verde" per la consultazione pubblica.


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |16/07/2007|

Relazione annuale al Parlamento sullo stato delle tossicodipendenze in Italia 2006


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |04/12/2006|
stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |01/01/2004|

RELAZIONE ANNUALE AL PARLAMENTO SULLE POLITICHE PER LA DISABILITA' 2004


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |01/01/2004|

RAPPORTO SULLE POLITICHE CONTRO LA POVERTA' E L'ESCLUSIONE SOCIALE


stampa Stampa | Invia articolo
pubblicazioni |01/01/2003|

Libro bianco sul Welfare 2003




mappa