Si comunica che con decreto del Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale è pubblicato il Bando ed i relativi allegati, che ne costituiscono parte integrante e sostanziale, per la selezione di 2.615 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Lazio (in Allegato 1 l’elenco degli enti iscritti all’Albo regionale presso cui si attuano tali progetti). Dei 2615 volontari 10 posti sono riservati ai volontari FAMI, ossia ai giovani titolari di protezione internazionale o di protezione umanitaria.

I progetti hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a trenta ore settimanali o a 1400 ore annue.

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purchè regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena di reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Gli aspiranti volontari (candidati) dovranno produrre domanda di partecipazione direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente secondo le modalità riportate nel Bando allegato (art. 4 – Presentazione delle domande).

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18:00 del 28 settembre 2018; l’ente appone sulla domanda un timbro recante data e orario di acquisizione.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate nel Bando e pervenute oltre i termini sopra indicati non saranno prese in considerazione.

Per maggiori dettagli, informazioni e scaricare il modello di “Domanda di partecipazione al Servizio Civile Universale” si rimanda alla documentazione allegata e alla consultazione dei siti istituzionali degli Enti di cui all’Allegato 1 – Lazio.