Il Sistema di accreditamento del Distretto Sociale B di Frosinone dei Servizi di assistenza alle Persone , degli Organismi operanti nei Servizi di assistenza alle Persone e delle Strutture pubbliche e private a ciclo residenziale e semiresidenziale che erogano servizi socio assitenziali nei Comuni del Distretto Sociale B di Frosinone, recepisce la normativa nazionale e regionale in materia ed in particolare:

  • la Legge 8 novembre 2000, n. 328 recante “Legge quadro per la realizzazione del sistema
    integrato di interventi e servizi sociali” ed in particolare gli artt. 6 e 11 con i quali vengono introdotti i“sistemi di accreditamento” che si configurano come strumenti per la qualificazione dei soggettipotenziali fornitori di servizi sociali in possesso di requisiti e caratteristiche tali da assicurare lo sviluppo del processo “gestione-effettuazione-erogazione” dei servizi stessi secondo standardqualitativamente significativi;
  • la DGR Lazio 3 maggio 2016, n. 223 recante “Servizi e interventi di assistenza alla persona nella
    Regione Lazio”;
  • la Legge Regionale 10 agosto 2016 n. 11 recante “Sistema integrato degli interventi e dei
    servizi sociali nella Regione Lazio” ed in particolare l’art. 32 – Autorizzazione ed accreditamento e
    l’art. 35 – Comuni;
  • la DGR Lazio 28 febbraio 2017, n. 88 recante“Servizi e interventi sociali di assistenza alla
    persona nella Regione Lazio. Attuazione Legge Regionale 11/2016. Modifiche alla deliberazione
    della Giunta regionale 03 maggio 2016, n. 223.

Con l’introduzione del sistema di “accreditamento” distrettuale dei servizi e delle strutture che erogano prestazioni assistenziali in favore delle Persone in condizione di fragilità economica e sociale, l’obiettivo perseguito è quello di assicurare alle persone “prese in carico”, la più adeguata risposta ai loro bisogni assistenziali assicurando ed eventualmente elevando i livelli qualitativi di cura e assistenza prestati. Allo scopo di assicurare il rispetto dei principi normativi in precedenza enunciati, il Comune di Frosinone Capofila del Distretto Sociale B ha pubblicato, in data 20 novembre 2019, tre distinti Avvisi pubblici con relativi modelli di domanda, per “accreditare”, attraverso la costituzione dei relativi Registri:

  • gli Assistenti alla Persona- Sezione A/qualificati del Distretto Sociale B
  • gli Organismi operanti nei servizi di assistenza alla Persona del Distretto Sociale B
    Frosinone
  • le Strutture pubbliche e private, a ciclo residenziale o semiresidenziale che erogano servizi socio-assistenziali nel Distretto Sociale B di Frosinone

A seguito della valutazione delle istanze pervenute e delle verifiche sui requisiti dei richienti l’accreditamento e sulla documentazione prodotta sono attualmente pubblicati e disponibili in allegato, i seguenti Registri:

  • “Registro degli assistenti alla Persona – Sezione A/qualificati” – Det Dir 1127 del 05/05/2020;
  • “Registro degli Organismi operanti nei servizi di assistenza alla Persona” – Det Dir 1198 del 13/05/2020;
  • “Registro delle Strutture pubbliche e private, a ciclo residenziale o semiresidenziale che erogano
    servizi socio-assistenziali” – Det Dir 1266 del 22/05/2020.

 

 

 

 

 

 

 

 

Le iscrizioni ai Registri hanno validità un anno dalla data di pubblicazione  e dovranno essere confermate alle rispettive scadenze. E’ inoltre sempre possibile richiedere l’iscrizione ai suddetti Registri consultando i relativi Avvisi pubblici e utilizzando i modelli di domanda disponibili ( Organismi Assistenti alla Persona  ).