Le risorse finanziarie per l’attuazione dei Piani sono costituite da:
– finanziamenti del Fondo sociale regionale e del Fondo statale per le politiche sociali assegnati al Comune o all’Ente in qualità di Capofila del Distretto;
– risorse delle USL competenti per territorio (specificatamente sugli interventi ad integrazione socio-sanitaria)
– risorse degli Enti locali (singoli Comuni, Comuni associati, Consorzi, Comunità montane, Province)
– risorse di Enti non istituzionali: IPAB, Fondazioni, soggetti del Terzo settore
– quote di compartecipazione al costo dei servizi a carico dei cittadini utenti
– ogni altro tipo di risorsa finanziaria acquisita a livello territoriale.