BandiNews

Avviso Pubblico – riapertura dei termini per le richieste di accesso alle prestazioni assistenziali domiciliari in favore di utenti in condizione di disabilità gravissima.

Si informa che è disposta la riapertura dei termini per le richieste di accesso agli interventi di cui alla Deliberazione di Giunta regionale n. 897 del 08.12.2021 “Aggiornamento linee guida regionali per la programmazione territoriale delle prestazioni assistenziali domiciliari in favore degli utenti in condizione di disabilità gravissima” a decorrere dal 15 gennaio 2024.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare istanza di accesso agli interventi previsti i cittadini residenti nei 23 Comuni del Distretto Sociale B di Frosinone ( Comuni di Amaseno, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra, Ferentino, Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Morolo, Pastena, Patrica, Pofi, Ripi, San Giovanni Incarico, Strangolagalli, Supino, Torrice, Vallecorsa, Veroli, Villa Santo Stefano) in stato di “disabilità gravissima”, ivi compresi quelli affetti da sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e in stato di demenza molto grave (anche con morbo di Alzheimer), come definiti dall’art. 3 del Decreto Interministeriale del 26 settembre 2016.

FINALITA’ E NATURA DEGLI INTERVENTI

L’Avviso è finalizzato a favorire la permanenza delle persone in condizione di disabilità gravissima nel proprio ambiente domestico e prevede, nel rispetto della libertà di scelta della persona, l’accesso ai seguenti interventi domiciliari, che hanno carattere alternativo e non sono cumulabili tra di loro:
  • SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DIRETTA
  • SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INDIRETTA:
a) Assistenza alla persona – ASSEGNO DI CURA b) Assistenza caregiver – CONTRIBUTO DI CURA

TERMINI E MODALITA′ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Tutti i nuovi richiedenti dovranno presentare Istanza di accesso ai benefici previsti dall’Avviso utilizzando l’apposito modulo (Modello 1 Istanza), corredato dagli allegati richiesti. Le nuove istanze di accesso agli interventi previsti potranno essere  presentate e protocollate al Comune di residenza dal 15.01.2024 fino alla chiusura dell’Avviso Pubblico, mentre le dichiarazioni di rinnovo con allegato ISEE in corso di validità dovranno essere presentate dalla medesima data fino al 31.03.2024. Gli sportelli di Segretariato Sociale/PUA distrettuali presenti in ogni Comune dell’Ambito, nonchè i PUA ubicati presso i presidi della ASL di Frosinone/Distretto Sanitario B, garantiranno le funzioni di informazione, orientamento, supporto e assistenza/accompagnamento alla cittadinanza interessata alla presentazione dell’istanza. Gli utenti che risultino già beneficiari dei contributi assistenziali alla disabilità gravissima, non dovranno quindi riproporre la domanda nelle successive annualità. Saranno, tuttavia, tenuti a fornire idonea Dichiarazione (Modello Allegato 4 dell’Avviso) per l’aggiornamento della stessa e in caso di sopravvenute modifiche all’istanza originaria.  I Servizi Sociali del Distretto Sociale B procederanno ad una verifica annuale sull’adeguatezza del progetto assistenziale e del beneficio (entità del contributo) riconosciuto all’utente, che potrà essere conseguentemente rideterminato.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

Gli interessati in possesso dei requisiti previsti, a pena di esclusione, dovranno presentare Istanza di accesso (Allegato 1) debitamente compilata in ogni sua parte, sottoscritta dal richiedente e corredata da:
  • Autocertificazione dello stato di famiglia del beneficiario (Allegato 2 del presente Avviso);
  • Scheda di certificazione sanitaria di cui all’Allegato 3 del presente Avviso, rilasciata da idonea struttura sanitaria pubblica, attestante la sussistenza di una o più condizioni di cui all’ art. 3 comma 2 del Decreto Interministeriale del 26 settembre 2016, come elencate alla sezione DESTINATARI del presente Avviso;
  • Verbale attestante l’Indennità di accompagnamento, di cui alla Legge n.18/1980 o dell’Allegato 3 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013 attestante la non autosufficienza;
  • Attestazione ISEE regolare e in corso di validità, ai sensi del DPCM n. 159/2013, per prestazioni agevolate di natura sociosanitaria (art. 6 del DPCM 159/2013);
  • copia del documento di identità in corso di validità e del Codice Fiscale del richiedente il contributo;
  • copia del documento di identità in corso di validità e del Codice Fiscale del beneficiario del contributo
(se diverso dal richiedente);
  • copia del documento di identità in corso di validità e del Codice Fiscale del caregiver (in caso di istanza di contributo di cura e se diverso dal richiedente);
  • copia del Codice IBAN del richiedente/beneficiario del contributo (non riferito al Libretto postale).
La domanda non compilata in ogni sua parte, non sottoscritta dal richiedente o sprovvista della documentazione richiesta sarà esclusa. Solo nel caso in cui non sia allegato il Modello ISEE la domanda potrà essere accolta e valutata con attribuzione del punteggio relativo alla fascia ISEE più alta.

INFORMAZIONI

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi a:
  • Uffici Servizi Sociali dei Comuni – Sportelli Segretariato Sociale / PUA del Distretto Sociale B di residenza del richiedente;
  • PUA ubicati presso i presidi della ASL di Frosinone/Distretto Sanitario B;
  • Ufficio di Piano Distretto Sociale B – Comune di Frosinone, tel. 0775 2656455 / 6271 / 6202 / 6216  e-mail: segreteria@distrettosocialefrosinone.it


Documenti da scaricare

Avviso Pubblico DIS. GRAV.MA dal 2024
ALLEGATI 1 e 2 Istanza Disabilità gravissima_2024
ALLEGATO 3 Scheda Certificazione Sanitaria in word
ALLEGATO 4 Dichiarazione Disabilità gravissima_2024
Back to top button